Dalla lungimiranza di Carmen Hijosa nasce negli anni ’90 il Piñatex un materiale innovativo e a bassissimo impatto ambientale, ricavato dagli scarti di produzione dell’ananas. Carmen è una consulente nel settore dei pellami nelle filippine e si rende subito conto di quanto tale produzione sia massacrante per animali, ambiente e dannoso per la salute dei lavoratori.Osserva le tradizioni popolari del paese che già utilizza capi di abbigliamento ricavati dalle foglie di ananas e si rende subito conto delle potenzialità di questo tessuto.  tonnellate di foglie di anans vengono scartate durante la lavorazione e quindi riutilizzabili per una produzione nel campo dell’abbigliamento, scarpe e accessori. una produzione etica e rispettosa di  animali e ambiente. alla fine del ciclo il prodotto è compostabile riducendo così al minimo l’impatto ambientale. Grazie alle proprietà antibatteriche si sta cercando il modo di utilizzarlo anche in campo medico per i bendaggi. grazie a persone come Carmen possiamo indossare prodotti performativi, attuali, versatili e che non hanno richiesto la sofferenza di nessuno.

Condividi: